Il Campione del Mondo Amato: “lo sport mi ha ridato dignità”

10/07/2018

News "la Vittoria che vogliamo festeggiare è la vittoria contro il pregiudizio e lo stigma che purtroppo ancora contraddistinguono le persone con problemi di salute mentale". Vito Montanaro direttore della ASL Metropolitana, commenta così l'iniziativa tenutasi alle 9,30 nell'aula consiliare del Comune di Molfetta.

"Sport e Salute, un calcio allo stigma: in campo per battere i disagi psichici" questo il titolo dell'iniziativa promossa dalla ASL Metropolitana, in collaborazione con la città di Molfetta e la Fondazione Carlo Valente Onlus.

All'iniziativa hanno preso parte rappresentanti delle istituzioni e professionisti che hanno in questo modo voluto valorizzare la figura del molfettese Sergio Amato, vincitore del Campionato del Mondo di calcio a 5 per persone con problemi di salute mentale, tenutosi a Roma lo scorso mese di Maggio.


Leggi Anche

Il Campione del Mondo Amato: “lo sport mi ha ridato dignità”

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 6 Luglio 2018.:"Sport e Salute, un calcio allo stigma: in campo per battere i disagi psichici" questo il titolo dell'iniziativa promossa dalla Fondazione Carlo Valente

Leggi News
Sostienici

tanti modi per aiutarci a proseguire le nostre attività ed iniziative.

Scopri come
Sostienici

Donare il tuo 5xmille alla Fondazione Carlo Valente Onlus Scopri come