Chi siamo

Allo scopo di ricordare e onorare la memoria del loro caro Carlo Valente, nato a Bari il 28 agosto 1970, morto tragicamente all’età di trentasei anni, il 16 aprile 2007 i genitori, Grazia Penneli e Aurelio Valente, e la sorella, Valeria Valente, hanno costituito la Fondazione Carlo Valente onlus, con lo scopo di promuovere la diffusione delle attività sportive per prevenire e combattere i disagi adolescenziali e giovanili.

Il patrimonio della Fondazione è costituito dal fondo conferito in occasione della costituzione e da quant'altro successivamente pervenga nella disponibilità della Fondazione. Le risorse destinate al finanziamento del progetto "PSICHE E SPORT" posto alla base delle finalità della Fondazione potranno essere aumentate mediante le erogazioni liberali di quanti, approvando e condividendo gli scopi della Fondazione, abbiano la volontà di contribuire al loro conseguimento.

La Fondazione Carlo Valente ha bisogno della tua collaborazione per poter dare un aiuto concreto ai giovani che vivono nel disagio attraverso la pratica sportiva.

Il Campione del Mondo Amato: “lo sport mi ha ridato dignità”

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 6 Luglio 2018.:"Sport e Salute, un calcio allo stigma: in campo per battere i disagi psichici" questo il titolo dell'iniziativa promossa dalla Fondazione Carlo Valente

Leggi News
Sostienici

tanti modi per aiutarci a proseguire le nostre attività ed iniziative.

Scopri come
Sostienici

Donare il tuo 5xmille alla Fondazione Carlo Valente Onlus Scopri come